8.1 C
Civita Castellana
31/01/2022
Image default

TARQUINIA: Per l’Università agraria, nessun aumento dei canoni

Riceviamo e pubblichiamo

“In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo, abbiamo deciso di non porre aggravi sulle tasche dei nostri concittadini. Il nostro Ente, come ripete sempre il Presidente Borzacchi, deve essere vicino al territorio ed alle persone”.

E’ così che il Vicepresidente dell’Università Agraria Alberto Tosoni ha commentato la decisione sua e di tutta la giunta dell’Ente di via Garibaldi di non voler deliberare un aumento dei canoni di concessione delle quote terriere, lasciandoli stabili.

L’Assessore Alessandro Sacripanti ha aggiunto: “Una decisione che ci ha visto tutti concordi. Sappiamo che è poca cosa, ma siamo convinti che ogni piccolo gesto possa essere di aiuto”

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy