11.7 C
Civita Castellana
25/02/2022
Image default

CIVITA CASTELLANA: Diverse iniziative in cantiere per i 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri

Con la volontà di celebrare la ricorrenza dei settecento anni dalla scomparsa del sommo poeta Dante Alighieri, diverse le iniziative messe in campo, valorizzando soprattutto i preziosi contributi dei giovani, attraverso i lavori e la cooperazione di diversi alunni e delle scuole del comune.

La data del 25 marzo è stata scelta dal Governo per celebrare questo autore icona del nostro paese nel mondo con la sua Commedia. Pertanto era fissata in calendario come apertura dell’iniziativa. Tuttavia, a causa della pandemia e delle conseguenti restrizioni che impediranno qualsiasi forma di manifestazione e attività, la celebrazione del sommo poeta, voluta dal comune, verrà posticipata alla seconda metà di aprile.

Le attività previste e messe in campo in primis dalla scuola “Dante Alighieri”, dedicheranno all’occasione una conferenza on line per commemorare i 7 secoli dalla morte di Dante Alighieri, onorandosi di portarne il nome. I temi trattati durante la conferenza, – che si terrà presso la sala conferenze della Curia in piazza Matteotti – riguarderanno la parola, la musica e le immagini con contributi che in parte saranno offerti in presenza, seguendo norme e condizioni di sicurezza, in parte proposti esclusivamente tramite filmati e video.

Per il giorno successivo la celebrazione è previsto l’allestimento di una targa commemorativa presso il cortile dell’edificio scolastico che porta il nome del poeta.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy