11.4 C
Civita Castellana
20/02/2022
Image default

TERNI: Sempre più droga nelle strade numerosi interventi da parte delle forze dell’ordine

Nel corso della giornata di ieri, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Terni, in stretta collaborazione con i militari dei Comandi Stazione Carabinieri di Collescipoili e di Acquasparta, hanno proceduto ad un servizio coordinato di controllo del teritorio teso ad infrenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti ottenendo i seguenti risultati:

  • nel corso della mattinata hanno segnalato alla competente autorita’ per le violazioni amministrative della “detenzione ad uso personale di sostanza stupefacente” e del “divieto di spostamento in comune diverso da quello di residenza” un uomo ternano classe 1981, già noto alle Forze dell’ordine, il quale durante un controllo è stato trovato in possesso di 0,173 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, posta sotto sequestro; all’uomo veniva altresì contestata una violazione amministrativa poiché non rispettava il divieto di spostamento in comune diverso da quello di residenza, senza comprovate esigenze, in palese violazione delle norme sul contenimento dell’emergenza pandemica
  • nel corso del pomeriggio hanno tratto in arresto dando esecuzione al provvedimento di “revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine” emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Grosseto a carico di: L.M., nato a Siena nel 1957 ma residente nel ternano, già noto alle Forze dell’ordine, dovendo l’uomo espiare la pena residua di due mesi di reclusione per aver violato gli obblighi relativi all’assistenza familiare e per reati contro la persona; l’uomo e’ stato quindi condotto presso la Casa Circondariale di Terni;

nel corso della tarda serata a Terni hanno tratto in arresto per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”: C.M., ternano classe 1965, già noto alle Forze dell’ordine; l’uomo, durante un controllo effettuato con l’ausilio di personale di una unità cinofila del Nucleo di Roma Santa Maria di Galeria, alla guida della propria autovettura, e’ stato trovato in possesso di 2 flaconi in plastica, contenenti complessivamente 140 ml di sostanza liquida, stupefacente del tipo GHB (la cosidetta droga dello stupro) occultati sotto il vano portaoggetti del tunnel centrale del veicolo; nell’ambito della stessa operazione si procedeva alla perquisizione domiciliare nei confronti sia di un uomo albanese classe 1971, anch’egli residente a Terni, il quale veniva trovato in possesso di 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e di 2 cartucce da caccia cal.12 detenute illegalmente (motivi per i quali veniva deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Terni per i reati di “detenzione abusiva di armi o munizioni senza denuncia” e di “produzione, detenzione e traffico di sostanze stupefacenti”), nonché di un altro uomo italiano classe 1986, residente a Roma ma di fatto domiciliato a Terni, trovato in possesso di 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, il quale è stato segnalato all’ autorita’ prefettizia; terminati gli accertamenti, l’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo fissato per la giornata odierna;  la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy