10.4 C
Civita Castellana
13/02/2022
Image default

VITERBO: FdI su Zona Rossa nella Tuscia, Erbetti confonde la speculazione con la difesa del territorio

Riceviamo e pubblichiamo

Apprendiamo dalla stampa che il consigliere Erbetti afferma che sia “indecoroso speculare sulla zona rossa”.

Se con il termine “speculare” intende la difesa del territorio e delle aziende della Tuscia che sono state chiuse senza avere dati da zona rossa allora ha ragione: siamo orgogliosi di speculare.

Non dimenticheremo mai questo periodo, i guanti, le mascherine e i disinfettanti.

Come non le dimenticheranno le aziende chiuse sul territorio, che, seppur abbiano investito per adeguarsi al rispetto dei protocolli, ora sono costrette ad una nuova battuta di arresto nonostante i dati sotto controllo.

Bambini e ragazzi ancora una volta a casa con le scuole chiuse, senza fare sport e con i genitori che passano ore ed ore con loro per la DAD, con tutti i disagi che ne derivano.

Questo significa stare in zona rossa senza avere dati da zona rossa.

Al consigliere Erbetti  consigliamo di verificare meglio i dati in suo possesso, visto che confronta,  grossolanamente, i numeri di Marzo 2020 con Marzo 2021, dimenticando, sbadatamente,  che in questo ultimo anno la situazione è molto cambiata: ci sono medicine, vaccini e terapie intensive preparate e attrezzate.

La nostra zona attualmente ha i dati da zona BIANCA ed è costretta in Rossa, quindi, al consigliere M5S, diciamo di confrontarsi con l’evidenza.

Fratelli d’Italia Viterbo

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy