9.3 C
Civita Castellana
06/03/2021
Image default

La base perfetta

Una delle domande che mi viene fatta più di frequente è come ottenere nel makeup una base viso perfetta, che duri a lungo e che rimanga fresca per tutta la giornata.

Innanzitutto, per una buona riuscita del trucco, bisogna dare moltissima importanza alla cura della pelle, in quanto essa è la nostra tela su cui poi andremo a lavorare, e se non viene trattata adeguatamente il risultato finale non sarà mai ottimale.

Il mio consiglio è per prima cosa scegliere i cosmetici adatti alle proprie esigenze: una pelle mista o grassa, ad esempio, dovrà prediligere delle consistenze leggere ed opacizzanti, mentre una pelle secca che deve essere nutrita dovrà utilizzare prodotti più corposi e ricchi di oli.

Una volta individuata la propria categoria, è importante seguire un regime costante di cura della pelle.

Va sempre effettuata la detersione del viso, mattina e sera, avendo cura di togliere ogni residuo di trucco per poter dare alla pelle la possibilità di respirare, ricevendo così i benefici dei trattamenti che verranno successivamente applicati. Molto spesso, purtroppo, questo passaggio fondamentale non viene preso in considerazione, riducendo l’efficacia dei prodotti che abbiamo deciso di utilizzare.

Dopo aver risciacquato il viso si prosegue con un tonico, che riequilibra il pH della pelle e completa la detersione.

Da qui inizia il vero e proprio trattamento: prima si utilizza il siero, poiché ha una consistenza semiliquida e quindi penetra in profondità, poi si passa alla crema che invece risulta più densa. È importante, mi raccomando, procedere in questo ordine.

Dopo aver effettuato tutti questi procedimenti, il nostro viso è pronto per ricevere il makeup.

Perché tutto ciò è così importante? Perché se la pelle non è adeguatamente idratata allora il fondotinta che andremo a stendere verrà “mangiato” col passare delle ore, lasciando un effetto disomogeneo e a chiazze. Inoltre anche la stesura cambia, poiché con una pelle curata il prodotto scivolerà meglio facilitandone l’applicazione. L’effetto sarà così sempre uniforme e duraturo.

Un altro consiglio importante che voglio darvi è quello di stendere sempre strati sottili di prodotto. Se abbondiamo troppo con le dosi di fondotinta e correttore rischiamo di ottenere un effetto molto pesante e soprattutto che non avrà una buona tenuta, poiché rimarrà molto in superficie senza entrare in sinergia con la pelle.

Per finire, non deve mai mancare un velo di cipria, che ha il ruolo di sigillare il trucco facendolo rimanere intatto. Se non venisse applicata, i prodotti in crema sottostanti si sposterebbero perdendo l’effetto coprente e perfezionatore.

Seguendo tutti questi accorgimenti riuscirete senza dubbio ad ottenere il massimo dalla vostra base viso!

Veronica Gomiero

Prodotti consigliati:

  • Burro struccante Biofficina Toscana
  • Lux Soft Mousse detergente Eterea Cosmesi
  • Tonico viso Alkemilla
  • Siero viso antiossidante Biofficina Toscana
  • Close-Up correttore e fondotinta Nabla
  • Cipria Drama Matte Neve Cosmetics

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy