5.6 C
Civita Castellana
26/02/2021
Image default

CIVITA CASTELLANA: Volley stop forzato per la Jvc, Buzzelli: “Quest’anno è così, ci vuole calma”

Civita Castellana – Fermi ai box a causa del rinvio della partita prevista per oggi contro l’Arno 1967, con la squadra avversaria alle prese col contagio da Covid, i giocatori dell’Ecosantagata Jvc Civita Castellana fanno decantare la bella vittoria di sabato scorso nel derby contro il Volley club Orte.

Pierlorenzo Buzzelli, mvp della gara e capitano al posto dell’infortunato Di Meo, ritorna sulla prestazione della settimana passata: “Non era facile vincere un derby in quelle condizioni, perché eravamo i favoriti ma venivamo da due sconfitte, quindi avevamo molta pressione addosso” è il suo commento.

Una vittoria fondamentale per sbloccare la squadra e ormai, secondo Buzzelli, anche lo stop imprevisto di oggi non influirà sulla fiducia del gruppo. “Sapevamo fin dall’inizio che sarebbe stata una stagione particolare – spiega -. Ormai siamo entrati nell’ottica che una partita può essere rinviata da un momento all’altro. Quando succede è una seccatura, ma non c’è altro da fare che mantenere la calma, perché sappiamo che stiamo vivendo una situazione straordinaria e non è colpa di nessuno”.

“Le difficoltà più grandi secondo me le hanno i preparatori atletici – continua Buzzelli – perché si trovano a dover riprogrammare il lavoro di settimana in settimana e molto spesso anche a sperimentare dei metodi mai provati prima. Purtroppo quest’anno è così, prendere o lasciare”.

Il capitano pro tempore ha parole d’elogio per i giovani della “cantera” Jvc, in particolare Alessio Pollicino, che contro l’Orte ha giocato la sua prima partita da titolare. “Leoni è stato bravo ad alzargli subito dei palloni importanti, per fargli sentire la fiducia dei compagni, e Alessio è stato ancora più bravo a farsi trovare pronto. Sono davvero contento dell’apporto che stanno dando i giovani: si allenano al massimo e, quando il mister li fa giocare, tengono il campo alla grande. Poter contare su di loro è una risorsa che poche squadre hanno”.

Dopo aver cominciato a scoprire il livello delle avversarie, Buzzelli è convinto che la Jvc possa stare “tra le prime tre del mini-girone G1”. In attesa, ovviamente, di capire il valore in senso assoluto dei rossoblù, che emergerà solo dopo il confronto con le formazioni dell’altro mini-raggruppamento.

Jvc Civita Castellana

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy