6.8 C
Civita Castellana
28/01/2022
Image default

BASSANO ROMANO: In arrivo un finanziamento di un milione e 435 mila euro per le scuole

Un milione e 435 mila Euro per un progetto che trasformerà il plesso scolastico di Bassano Romano di Via A. Vespucci.

Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, infatti, è arrivata la comunicazione dell’ottenimento dell’importante contributo, che non prevede la compartecipazione con fondi comunali, per la riqualificazione e l’adeguamento funzionale delle aree esterne degli istituti scolastici.

L’intervento rientra nel Piano Nazionale della riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate.

“Si tratta di un progetto importante per le nostre scuole e le giovani generazioni bassanesi – commenta il Sindaco Emanuele Maggi – non soltanto dal punto di vista strutturale ma anche da un punto di vista didattico ed educativo. Oltre a riqualificare le aree esterne delle scuole materna ed elementare e dell’Istituto Superiore, infatti, sono previsti interventi che guardano a spazi per l’arricchimento dell’offerta formativa e della crescita dei ragazzi”.

In particolare, il progetto si articola in un sistema di interventi volti a trasformare le aree esterne dell’istituto scolastico in uno spazio collettivo, capace di educare i giovani cittadini all’esperienza dello spazio pubblico e alla percezione del decoro urbano.

Tanti e importanti gli interventi previsti dal progetto.

Si parte dalla riqualificazione dei cortili e degli ingressi per favorire la riconoscibilità dei luoghi e conseguentemente il senso di appartenenza agli stessi per arrivare al riutilizzo di aree interne all’edificio scolastico per funzioni sociali, ad oggi non utilizzate. Si va dagli spazi per l’assistenza alle famiglie per le problematiche giovanili e infantili alle scuole serali per insegnamento della lingua italiana per stranieri per arrivare alla cessione di spazi per attività ludico e ricreative.

Prevista anche la realizzazione di un’area attrezzata al gioco e alla sperimentazione dei materiali naturali e all’organizzazione di orti didattici sulla terrazza di copertura dell’edificio.

Si passa poi alla bonifica e successivo restyling sostenibile delle facciate degli edifici mediante la realizzazione di facciate ventilate, per la riqualificazione ambientale e il risparmio energetico.

Il progetto prevede, infine, nuove recinzioni e trasformazione del muro esistente lungo via San Gratiliano e la risoluzione del problema di accessibilità della scuola dell’infanzia che oggi presenta una rampa eccessivamente ripida. Grande soddisfazione è stata espressa da tutta la maggioranza dell’Amministrazione Maggi. “Abbiamo sempre cercato in questi anni – commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Valentina Zibellini – di prestare la massima attenzione alle esigenze delle scuole con la consapevolezza delle difficoltà nel reperire i fondi necessari per un progetto di questo tipo. Il finanziamento ottenuto ci consente di dare una risposta molto forte che valorizzerà a pieno le scuole di Bassano Romano, da sempre uno dei punti strategici del paese. Continua quindi la nostra politica di potenziamento degli Istituti scolastici bassanesi”.

Yuri Gori

Assessore alle Attività Produttive, Turismo, Promozione del territorio, Bassano Romano

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy