Home » Sport » Calcio »

Civita Castellana, brutto pareggio per JFC a Castelnuovo

Su un campo piccolo e dal fondo irregolare ne è uscito un pareggio 1-1 che sta stretto allo JFC,  trafitto il gol nell'unica occasione creata dagli avversari. 

Civita Castellana, brutto pareggio per JFC a Castelnuovo

Castelnuovese Calcio - JFC Civita Castellana  1-1

CASTELNUOVESE CALCIO: Samele, Pane, Cossu, Caramidaru, Conti, Colafigli (34' st Veggian), Ambrosoni (17' st Santini), Sementilli, Prioteasa (21' st Okhoueret), Sise, Roncel. A disposizione: Giallantini, Gagliostro, Mallqui, Delle Side, Dudan, Fabbrianesi. Allenatore: Pierangeli.

JFC CIVITA CASTELLANA: Fresa, Forestiero, Mariani, Focaracci (8' st Angeletti), Tribolati (12' st Siwiec), Molinari, Borromei, Mascarucci, Michelini, Barduani, Coletta (8' st Brizi). A disposizione: Lisco, Pieri, Del Vescovo, Mazzafoglia, Mossi. Allenatore: Santini.

Arbitro: Sig. Gallese di Roma 1.

Marcatori: 13' st Michelini (JFC), 35' st Conti (CAS).

Ammoniti: Colafigli, Sise, Roncel (CAS); Focaracci e Michelini (JFC).

Note: mattinata soleggiata e temperatura gradevole. Spettatori 50 circa; angoli 3-9; recupero 1' pt, 5' st.

 

Brutto pareggio a Castelnuovo soprattutto per il risultato. Su un campo piccolo e dal fondo irregolare ne è uscito un pareggio che sta stretto allo JFC,  trafitto il gol nell'unica occasione creata dagli avversari. 

Padroni di casa con dieci giocatori dietro la linea della palla, favoriti anche dalle ridottissime misure del campo, che di tanto in tanto provavano qualche sortita in contropiede, soprattutto con il veloce Sise e civitonici a fare la partita. Al 18' Coletta si presenta davanti al portiere che è bravo a respingere la conclusione. Dieci minuti più tardi Michelini si libera in area ma trova sempre l'opposizione del n° 1 di casa. L'occasione più grande al 40', quando Barduani  calcia una punizione dal limite dell'area e colpisce l'incrocio dei pali.

La ripresa vede lo stesso spartito e al 13° minuto Michelini, con un preciso diagonale, porta in vantaggio lo JFC. La tattica degli avversari non cambia neanche dopo lo svantaggio e vengono premiati al 35' quando su un calcio d'angolo, complice la difesa civitonica, Conti insacca di testa indisturbato. A nulla è valso il forcing finale dei rossoblù per un pareggio che sa di beffa.

Domenica si torna al Madami contro il Tor di Quinto.

Forza JFC.

10/12/2018 | Civita Castellana |