Home » Cultura »

“Rosa da Viterbo”, proiezione gratuita a Vasanello

Venerdì 13 ottobre, presso il cinema Albertone di Vasanello, l’attesa proiezione del film “Rosa da Viterbo” che racconta la vita e le vicende di Santa Rosa.

“Rosa da Viterbo”, proiezione gratuita a Vasanello

E’ Rosanna De Marchi, presidente dell’Associazione Santa Rosa da Viterbo e aiuto regista, a narrare la genesi del film: “La volontà di realizzare un film, su Santa Rosa da Viterbo, nasce dal desiderio di far conoscere meglio ai viterbesi e non, la storia di questa ragazza che, tanto si prodigò per divulgare tra le genti, la parola di Dio.

L’idea, è stata subito accolta con entusiasmo dal regista Luigi Avella, al suo terzo film sui santi. Per le riprese siamo stati occupati per circa tre mesi andando in molti paesi della Provincia: da Civita di Bagnoregio, a Vitorchiano, da San Martino al Cimino, fino ovviamente a Viterbo”.

Nel film, interamente finanziato dal regista Avella, sono state impegnate tra attori e figuranti, quattrocento persone.

Nell’opera è narrata la storia di Viterbo, la sua nascita, l’evoluzione, e in quale ambiente si ritrova a vivere Rosa. Sua Eccellenza, il Vescovo Lorenzo Chiarinelli, ha elogiato il film, mandando una lettera firmata di suo pugno.

Del film, presentato in anteprima presso la Sala Alessandro IV di Palazzo Papale, è stato realizzato un DVD, con acquisto ad offerta, i cui proventi saranno destinati alla realizzazione di un'opera da donare a Santa Rosa.

11/10/2017 | Vasanello |