Home » Cultura »

Caprarola pronta a ospitare la nona edizione di CioccoTuscia

Nei weekend 6-7 e 13-14 ottobre il festival dei dolci sapori alle Scuderie, insieme alla Festa della Castagna.

Caprarola pronta a ospitare la nona edizione di CioccoTuscia

Con due eventi in uno - CioccoTuscia e Festa della Castagna - Caprarola si appresta ad accogliere, per due fine settimana, decine di migliaia di visitatori provenienti da tutto il centro Italia. Il 6-7 e 13-14 ottobre 2018 tornano infatti, presso la storica location delle Scuderie di Palazzo Farnese, sia CioccoTuscia, il festival dei dolci sapori, sia la Festa della Castagna organizzata dalla Pro Loco.

La nona edizione di CioccoTuscia è organizzata da AS Eventi e Pubblicità in collaborazione con il Comune di Caprarola e la Pro Loco; tra i partner ci sono anche l’Istituto alberghiero di Caprarola, CNA Viterbo e Civitavecchia e MyTuscia. CioccoTuscia è anche un veicolo importante per lo sviluppo turistico della zona integrandosi con la locale Festa della Castagna; saranno presenti molti espositori del settore enogastronomico con loro stand dedicato. Nel 2017 si sono superate le 12.000 presenze in soli 4 giorni per un totale complessivo di oltre 70.000 visitatori (totale delle 8 edizioni precedenti) di tutte le età e provenienti da tutta Italia quindi un grandissimo successo per CioccoTuscia che si conferma ogni anno come il più grande evento enogastronomico della provincia di Viterbo.

CioccoTuscia è una manifestazione che dà spazio a molte iniziative quali esibizioni di mastri pasticceri con lezioni di pasticceria e cioccolateria per adulti, degustazioni e intrattenimento. Per i bambini non mancano le attrazioni grazie alla presenza di animazione con palloncini, baby dance, truccabimbi, bosco incantato e altre sorprese. Si rinnova anche il Premio Statuetta d’Oro CioccoTuscia che, dopo aver già premiato Angelo Peruzzi (ex calciatore campione d’Europa), Alice Sabatini (Miss Italia 2015), Martina Caregaro (tennista professionista) e Piermaria Cecchini (attore e regista), vedrà premiati anche nel 2018 altri Ambasciatori della Tuscia. Un evento quindi che coinvolge tutte le categorie di visitatori e che ormai è un appuntamento ricorrente per la promozione delle realtà della Tuscia coinvolte e che ogni anno cresce sempre più.

Gli stand gastronomici Festa della Castagna, a cura della Pro Loco di Caprarola, propongono piatti a base di castagne, degustazioni di pizze fritte alla crema di marroni, caldarroste e vino rosso; i visitatori saranno allietati da narratori e stornellatori e dalla presenza di artisti di strada con i loro spettacoli durante la giornata.

"Caprarola è pronta ad accogliere di nuovo e con grande entusiasmo - commenta l'assessore alla cultura del Comune di Caprarola, Barbara Mastrogiovanni - un evento come CioccoTuscia che, insieme alla Festa della Castagna, renderà onore alla nostra cittadina e vi porterà migliaia di turisti. Manifestazioni, queste, che coniugano la nostra tradizione agricola e la promozione del territorio. Da parte dell'amministrazione comunale ci sarà, come già avvenuto nelle edizioni precedenti, tutto l'appoggio possibile per realizzare due weekend indimenticabili. Ringrazio fin da ora gli organizzatori e tutti coloro che collaboreranno alla riuscita degli appuntamenti".

 

29/09/2018 | Caprarola |