Home » Viterbo »

Viterbo, la questura chiude la discoteca Milk per dieci giorni

Il provvedimento, che ha validità dal primo maggio, arriva dopo i numerosi episodi di violenza avvenuti all’interno e all’esterno del locale notturno.

Viterbo, la questura chiude la discoteca Milk per dieci giorni

La pericolosità avrebbe raggiunto il suo apice alcune settimane fa, quando diversi ragazzi aggredirono un altro giovane, provocandogli gravi ferite ad un occhio, tanto da metterne a repentaglio la vista in modo permanente.

"Dopo gli ultimi fatti che si sono verificati – ha spiegato il questore Lorenzo Suraci in una conferenza stampa -, con aggressioni e feriti, la Squadra mobile, la Digos e la Squadra voltante, hanno ricostruito le dinamiche e identificato tutti gli attori. La Questura non agisce soltanto in forma repressiva, ma anche e soprattutto in prevenzione: perciò è stato notificata la sospensione della licenza, firmata dal sottoscritto. Non si tratta di un provvedimento punitivo, magari i proprietari sono delle brave persone, solo che non riescono a tenere in pugno la situazione in alcune occasioni delicate. Ma se il locale diventa pericoloso abbiamo l'obbligo di intervenire".

03/05/2017