Home » Viterbo »

“Viterbo con Amore” ringraziare tutti i cittadini che hanno voluto essere presenti alla Città a Colori

  “Viterbo con Amore” desidera ringraziare tutti i cittadini che, nonostante la pioggia, hanno voluto essere presenti  alla Città a Colori di domenica 6 maggio.

“Viterbo con Amore” ringraziare tutti i cittadini che anno voluto essere presenti  alla Città a Colori di domenica 6 maggio.

 

L’ appuntamento, molto impegnativo dal punto di vista organizzativo, aveva lo scopo di far incontrare la Tuscia con il mondo del volontariato. Ancora una volta crediamo di essere riusciti a portare a termine felicemente l’impresa.

Per questo il nostro pensiero va a tutti coloro che ci hanno sostenuto: la Camera di Commercio, la Fondazione CARIVIT, la Banca di Viterbo, Orsolini, Manutencoop, la Unicoop Tirreno, Slow Food Viterbo, la Croce Rossa Italiana, i Cavalieri del Soccorso, il CESV-Spes, la Coldiretti Viterbo.

A questi aggiungiamo il Comune di Viterbo  e la Provincia di Viterbo per la loro costante presenza nella fase organizzativa e per aver messo a disposizione dell'Associazione importanti spazi per la realizzazione degli eventi.

Ci piace ricordare le associazioni e le organizzazioni che con intraprendenza e un bel po' di coraggio - viste le condizioni meteorologiche - hanno curato e messo in atto  le varie iniziative: il gruppo di Teamax che ha organizzato  Bimbimbici,  Archeotuscia,  il gruppo canoro Ars Nova, la Compagnia Teatrale Pancrisia, il Gruppo Enci, i Goji Vip, l’Associazione Maninalto, la Corale di Caprarola, la Schola Cantorum di S. Maria della Quercia, l’ASD Swing Brasil, Le Note dell'Arcobaleno con i ragazzi della scuola media Egidi, le Associazioni sportive del Calcio e del Basket e le rispettive Federazioni Provinciali,  il Rugby Green 86, la Zona Olimpica Atletica Viterbo, gli scacchisti del Circolo Fisher, le Sbandieratrici di Viterbo, l’ASD Dancero Studio, i ragazzi della Consulta Provinciale Studentesca, i figuranti La Contesa, Italian Military Fitness, Marta Consoli, l'Associazione “Il Giardino dei Rumori”, l'Associazione “Alza la Voce”, la Banda Giovanile “Musi-Chi-Amo” della Parrocchia dell'Ellera, Lorenzo Pietrella, l'Associazione Omnia Ars, il Centro Immunotrasfusionale della Asl di Viterbo, Ludwika Montemari, Davide Valeri, Roberto Magrino, Giovanna Boccio, Loredana Tamburino e Antonello Budano.

Un grazie di cuore alle 25 associazioni di volontariato che hanno assicurato , protetti dai loro “umili e coraggiosi” gazebo, la più vera e importante testimonianza del mondo della solidarietà della Tuscia

Infine un ultimo ringraziamento alla famiglia Morucci per aver allestito la mostra in omaggio al pittore Sante Morucci  (aperta fino a sabato prossimo presso la Sala Anselmi) e aver deciso di donare i proventi delle vendite agli obiettivi di Viterbo con Amore.

Noi continueremo la vendita dei biglietti della solidarietà fino al 13 giugno e per questo chiediamo un ulteriore gesto di generosità a tutti i cittadini, alle associazioni, alle istituzioni, ai sindacati e alle forze politiche: questo momento ci chiede di dimostrare  di saper dare “insieme”risposte alla crisi.

 

10/05/2012