Home » Viterbo »

“Sovvenire: solidarietà frutto di corresponsabilità e comunione ecclesiale”

  “La vita delle prime comunità cristiane era esemplare sia nella testimonianza della risurrezione di Cristo sia nella comunione dei beni, che si manifesta nel metterli in comune così da poterli distribuire a ciascuno, secondo il bisogno”.  

“Sovvenire: solidarietà frutto di corresponsabilità  e comunione ecclesiale”

 

Programma:

ore 16.30  - Accoglienza, consegna dello shopper (borsa) e materiale a tutti i convegnisti.

ore 17.00  - Preghiera iniziale e introduzione del Vescovo S.E. Mons. Romano Rossi.

ore 17.45  - Proiezione nuovi videodoc 8xmille, momenti di dibattito e proposte operative per la sensibilizzazione delle nostre comunità parrocchiali.

ore 18.30  - Comunicazione dell’incaricato diocesano Mons. Carlo Crucianelli.

ore 19.00  - Momento di convivialità.

 

Modalità di partecipazione

Sono invitati tutti i diaconi, i referenti vicariali e parrocchiali i cui indirizzi sono presenti negli Archivi della Curia e ai quali perverrà direttamente questa lettera. I sacerdoti sono pregati di estendere l’invito a partecipare:

            - ai vice parroci e giovani sacerdoti;

            - ai membri del Consiglio Pastorale Parrocchiale e del Consiglio per gli AA.EE;

            - ai Responsabili di gruppi e/o Movimenti ecclesiali;

            - ai Dottori commercialisti, Intermediari Fiscali o CAF presenti nella parrocchia;

            - alle persone che gli stessi Parroci considerano sensibili a questo tema.

 

Ripartirà a metà aprile “Chiediloaloro 2012”

Il 15 aprile prenderà il via la nuova campagna per la sensibilizzazione della firma per 1’8xmille sui canali televisivi nazionali e satellitari, radiofonici, gli organi di stampa e internet. Anche quest’anno è affidata a testimonial d’eccezione: i veri protagonisti dell’8xmille. Volontari, operatori, assistiti, sacerdoti...

20/04/2012