Home » Viterbo »

Positivo weekend per Volley Life

Nel pomeriggio di domenica altro derby d'eccellenza Under18 a Civitavecchia contro il Delta Volley

Positivo weekend per Volley Life
Rocambolesca avventura per i ragazzi di Viterbo impegnati a Nepi sabato nel campionato serie C Maschile.
 
Dopo un primo set combattuto punto su punto, ma giocato con scarso temperamento e lucidità, dove un poco convincente Marco Noto distribuiva palloni scontati e imprecisi, il Nepi chiudeva sul punteggio di 25-23.
 
Al cambio di campo, i ragazzi del Volley Life lamentano un terreno di gioco molto sdrucciolevole a cause di pozze che si formavano a causa di infiltrazioni dal soffitto del palazzetto. Gli arbitri, constatato il problema, sospendono la gara e danno quattro ore di tempo ai padroni di casa per trovare un’idonea struttura dove poter far proseguire la gara. Pegno, partita persa a tavolino. Dopo una trentina di minuti tutti in macchina, giocatori con sostenitori al seguito partono alla volta di Monterosi, dove in quattro e quattr’otto si apre il palazzetto e lo si attrezza per il proseguimento della partita. Si riparte dal secondo set ed un Viterbo completamente rinvigorito scende in campo ritrovando subito la concentrazione giusta. Marco Noto si fa perdonare l'opaca prestazione del primo set cominciando a distribuire palloni precisi e spesso manda a farfalle il muro avversario. Bella prestazione e soprattutto da notare la grinta del giovane schiacciatore Federico Panunzi. Zingaro, collocato nella sua naturale posizione di libero, riceve, difende e fa stare tranquilli tutti i suoi compagni. Capitan Cuboni come al solito, prende tutti per mano e si va negli spogliatoi con un bel 3 a 1 a favore dei ragazzi di coach Matteo Antonucci che ha orchestrato bene la partita.
 
"anche se la differenza in classifica faceva presagire ad una facile partita, sapevamo che un derby contro il Nepi, dove tra l'altro giocano ben sei nostri ragazzi, sarebbe stato un scoglio da non sottovalutare, infatti dopo un primo set iniziato con superficialità, i ragazzi sono stati bravi a riprendere la concentrazione e giocare a livelli che ci permettono al momento di occupare il terzo posto in classifica" commenta il Team manager Sandro Carrubba.
 
Nel pomeriggio di domenica altro derby d'eccellenza Under18 a Civitavecchia contro il Delta Volley. Un collettivo unito e coeso, dalle capacità equilibrate, è a disposizione del tecnico Matteo Antonucci che con una U18 così si può divertire e sperimentate. La squadra si presenta con Perrotta al palleggio, opposto Ottaviani che all’occorrenza diventa palleggiatore con l'entrata in campo Quaglia. Bande, Panunzi Federico e Crocoli. Al centro, Mastini e Natali. Il libero, Panunzi Giammarco, Proietti a disposizione. Un gioco pulito e lineare, con incisivi attacchi sia dalle bande che dal centro, ha permesso ai cadetti di Viterbo di aggiudicarsi per 3 a 0 la partita contro i padroni di casa del Civitavecchia.

06/02/2019