Home » Viterbo »

Phersu di carnevale, sabato la consegna del premio ai vincitori

  Sabato mattina, 3 marzo, alle ore 10,30 nella sala delle conferenze “Franco Benedetti” della Provincia di Viterbo verrà consegnato il Phersu di carnevale. Giunto alla seconda edizione, si tratta del riconoscimento che verrà dato al miglior carro e alla migliore mascherata che hanno sfilato nei tre carnevali storici della Tuscia, Acquapendente Civita Castellana e Ronciglione. 

Phersu di carnevale, sabato la consegna del premio ai vincitori

 

“Dopo il grande successo della scorsa edizione – spiega l’assessore al turismo della Provincia di Viterbo, Andrea Danti – abbiamo voluto riproporre questo premio, si tratta di un riconoscimento importante all’enorme lavoro fatto dalle associazioni locali per dare vita alle tante sfilate di carnevale che allietano parecchi comuni della Tuscia e che sono diventate ormai una tradizione consolidata per il territorio”.

Ai vincitori verrà consegnata una prestigiosa maschera etrusca, realizzata dal maestro ceramista, Stefano Cianti su bozzetto dell’architetto Pietro Lateano. Le commissioni giudicatrici erano formate, per ogni comune, da rappresentanti di associazioni culturali locali e da esponenti dell’assessorato al turismo della Provincia di Viterbo.  “Nella stessa sede – conclude Danti – sarà consegnato un premio speciale alla migliore mascherata del cosiddetto “Carnevale della notte” di Ronciglione, una manifestazione spontanea nata dalla fantasia e dalla creatività dei più giovani”.

Alla premiazione sono stati invitati gli assessori al turismo dei rispettivi comuni e i rappresentanti delle associazioni che hanno contribuito in maniera determinante alla realizzazione degli eventi.

01/03/2012