Home » Viterbo »

Perugia- Presi quattro spiacciatori di cocaina che rifornivano il mercato viterbese

Diciotto dosi di cocaina nascoste all'interno di un paio di scarponi da montagna sono state sequestrate in un'abitazione di Perugia dalla squadra mobile che ha arrestato tre giovani tunisini e una 49/enne originaria di Torino. Gli stranieri, secondo la ricostruzione degli investigatori, rifornivano di cocaina ed eroina tossicodipendenti della zona ed altri provenienti da Viterbo e Chianciano. Gli agenti della squadra mobile hanno fatto irruzione nella casa - è stato spiegato in una conferenza stampa in questura - recuperando una ventina di palline di cocaina pronte per essere cedute in un paio di moon boot. I dettagli dell'operazione sono stati illustrati dal capo della squadra mobile, Marco Chiacchiera, e dal coordinatore della seconda sezione Roberto Roscioli.

Perugia- Presi quattro spiacciatori di cocaina che rifornivano il mercato viterbese

20/08/2013