Home » Viterbo »

Pallacanestro, il 19 marzo a Viterbo la "Giornata Azzurra"

"Un'importante occasione per tutte le società di pallacanestro della provincia di Viterbo, per mettere in mostra i loro migliori giocatori del settore giovanile di fronte a tecnici federali nazionali".

Pallacanestro, il 19 marzo a Viterbo la Giornata Azzurra

Così Francesco Martini, presidente del Comitato Regionale Fip Lazio, e Mauro Corbucci, Delegato Fip Provinciale di Viterbo, hanno presentato alle società la Giornata Azzurra, l'appuntamento di martedì 19 marzo al palazzetto dello sport di Viterbo che vedrà la presenza degli allenatori del Settore Squadre Nazionali Maschili (Ssnm) della Federazione Italiana Pallacanestro, con i quali ci sarà occasione di confronto e scambio di idee ed esperienze.

Questo il programma teorico e pratico della Giornata Azzurra. Si parte alle ore 15.30 con una riunione dei tecnici del Ssnm con gli allenatori degli atleti nati nel 1997 convocati, seguita alle ore 16 da un allenamento pratico con gli stessi. Alle 17.45 sul parquet si svolgerà l'allenamento con la selezione di atleti nati nel 1996 e quindi la riunione con gli allenatori degli stessi. Alle ore 20 è il momento del clinic tecnico integrato condotto da Antonio Bocchino, Fabio Bagni e Paolo Paoli sull'argomento "Difesa pressing a tutto campo", valido per aggiornamento allenatori e istruttori di basket (n. 2 crediti Pao e n. 3 crediti per istruttori minibasket).

Intanto si avvicina l'appuntamento di sabato 16 marzo, quando alle ore 10.30 nella sala del consiglio dell'Amministrazione provinciale (Via Saffi) sarà consegnato il Premio Speciale "Provincia di Viterbo" al cestista Andrea La Torre, classe 1997, nazionale giovanile e grande promessa della pallacanestro italiana ed europea. L'evento, nato dalla collaborazione tra Delegazione Fip e Provincia di Viterbo, vedrà la partecipazione dei rappresentanti istituzionali e del mondo cestistico della Tuscia.

 

14/03/2013