Home » Viterbo »

Nuova vita per il Cinema Genio con il Tuscia Film Fest

Si è conclusa con un successo di pubblico l’edizione autunnale dell’evento.

Nuova vita per il Cinema Genio con il Tuscia Film Fest

Si è conclusa con un successo di pubblico l’edizione autunnale del Tuscia Film Fest 2012. Cinque serate di proiezioni e incontri con i protagonisti del cinema italiano, insieme ad altri appuntamenti collaterali, hanno festeggiato la riapertura del Cinema Teatro Genio, storica sala nel centro di Viterbo, protagonista per decenni della vita culturale cittadina.

Oltre 1700 gli spettatori per un evento che ha avuto tra i suoi ospiti registi di primo piano del panorama cinematografico di oggi quali Marco Bellocchio, Daniele Vicari, Ivano De Matteo, Claudio Giovannesi, Daniele Ciprì (che lo scorso sabato ha concluso la manifestazione di fronte a oltre 400 persone), il direttore del Festival Internazionale del Film di Roma Marco Müller, l’attrice Alba Rohrwacher, il critico Alberto Crespi.

“Siamo pienamente soddisfatti – dicono gli organizzatori – della risposta e della partecipazione del pubblico, a conferma della qualità e del coinvolgimento del programma proposto. La riapertura di una sala storica come il Genio è stata celebrata nel migliore dei modi, ma l’impegno non finisce qui. Sono infatti allo studio iniziative rivolte alle scuole e altre rassegne cinematografiche e non solo. Speriamo che la città risponda e contiamo inoltre di coinvolgere altre realtà culturali che vorranno operare all’interno della struttura”.

Per tutte le informazioni sulle attività del TFF: www.tusciafilmfest.com.

03/12/2012