Home » Viterbo »

La Provincia anticipa il fondo per la creatività

La Giunta provinciale ha approvato una delibera presentata dall’assessore alle Attività Produttive Franco Simeone con cui si dà mandato all’Ufficio Finanziario di anticipare l’accesso al Fondo della Creatività delle piccole e medie imprese

La Provincia anticipa il fondo per la creatività

La Provincia di Viterbo, al fine di sostenere la creazione o lo sviluppo di nuove imprese, ha pubblicato a fine 2010 un bando per consentire l’accesso al fondo per la creatività concesso dalla Regione Lazio per un importo complessivo di 50mila euro. Ha poi provveduto ad approvare la graduatoria dei progetti presentati e la suddivisione del contributo in relazione alla validità e al costo complessivo dell’idea imprenditoriale proposta. La Regione allo stato attuale non ha ancora provveduto ad erogare il contributo assegnato nonostante i soggetti beneficiari abbiano già da tempo consegnato tutta la documentazione necessaria all’ottenimento del finanziamento. Da qui quindi la necessità per la Provincia di trovare nelle pieghe del bilancio la somma di 50mila euro come anticipo di cassa, in attesa che la Regione eroghi quanto dovuto. L’assessore Simeone rammaricandosi per i ritardi della Regione ha tuttavia manifestato l’intenzione di portare avanti l’idea al fine di sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali. “In un momento di crisi generale è importante dare segnali di speranza e di incoraggiamento a quei giovani che hanno buone idee e soprattutto la volontà di creare un’attività imprenditoriale. Abbiamo ritenuto di dover velocizzare i tempi di erogazione dei contributi, mettendo mano al portafoglio dell’ente in attesa che dalla Regione si decidano a farci avere le risorse che ci sono state assegnate. Spero che l’idea del Fondo della Creatività venga riproposta anche in futuro dal momento che ha trovato un riscontro positivo sul territorio. E’ importante – conclude Simeone – non far morire l’ingegno e la capacità creativa dei nostri giovani”.

 

16/09/2011