Home » Viterbo »

Juve, il più grande spettacolo E' festa scudetto a Torino

Juve, è quì la festa.

Juve, il più grande spettacolo E' festa scudetto a Torino

Alle 17.17, alla faccia della scaramanzia, arriva l’annuncio dello speaker: Juventus campione d’Italia 2011-12. Con la presentazione dei giocatori, all’americana, uno per uno, come nel basket Nba. Il cognome lo urlano i tifosi. Anzitutto Buffon, applauditissimo, poi Chiellini, che zoppica, si è fatto male proprio a fine gara, sfortunatissimo. Poi sfilano sul tappeto rosso dello Juventus Stadium, ancora, Caceres, Marchisio, De Ceglie. E via via tutti gli altri. Tra i più applauditi Vucinic, Barzagli, Pirlo, Vidal. Tutti in passerella, verso il podio. Alle 17.24 è il turno di Conte, che raccoglie un’ovazione rumorosissima. Un minuto dopo è il turno di Del Piero. Che abbraccia la moglie Sonia, poi si fa abbracciare dai cori dei suoi adoranti tifosi. Alle 17.26 Del Piero alza la coppa che rappresenta lo scudetto, consegnatagli da un fischiatissimo Maurizio Berretta, presidente della Lega di serie A.

13/05/2012