Home » Viterbo »

In arrivo dieci nuovi punti per autovelox sulle strade della Provincia

Dal 1° febbraio 2013 entrerà in vigore il nuovo decreto prefettizio, emesso dal prefetto di Viterbo Antonella Scolamiero, che individua i tratti di strada provinciali sui quali non è possibile la contestazione immediata delle infrazioni relative alla violazione delle norme del Codice della Strada su eccesso di velocità e sorpasso.

In arrivo dieci nuovi punti per autovelox  sulle strade della Provincia

Questo comporterà, perciò, l'installazione di altri 10 autovelox su tutto il territorio provinciale: S.R. 2 Cassia dal Km 35.00 al Km 39.00 (comune di Nepi), dal Km 41.000 al Km 43.492 (comune di Nepi), dal Km 118.180 al Km 125.878 (comune di San Lorenzo Nuovo), dal Km 137.332 al Km 141.522 (comune di Proceno); S.R. 312 Castrense dal Km 29.064 al Km 36.095 (comune di Valentano); S.P. 7 Commenda dal Km 4.231 al Km 10.286 (comune di Montefiascone); S.P. 149 Nepesina dal Km 0.000 al Km 11.348 (comune di Nepi), dal Km 11.349 al Km 12.716 (comune di Castel Sant’Elia), dal Km 12.717 al Km 16.100 (comune di Civita Castellana); S.P. Umbro-Casentinese dal Km 10.300 al Km 11.580 (comune di Bagnoregio). 

I Comandi delle Forze di polizia potranno comunque svolgere servizi di autovelox sui rimanenti tratti di strada, compresi i centri abitati, tramite l’uso di apparecchiature mobili presidiate dagli operatori di polizia.

Anche in questo caso sarà possibile la contestazione non immediata laddove vengano utilizzati appositi apparecchi di rilevamento.

20/12/2012