Home » Viterbo »

Giochi regionali di nuoto Special Olympics, trionfo della compagine viterbese

La compagine più numerosa è stata proprio quella di “Sorrisi che nuotano Eta Beta” di Viterbo ONLUS, Associazione ospitante dei prossimi Giochi Nazionali, che con i suoi 15 atleti ha voluto mandare un forte segnale di partecipazione.

Giochi regionali di nuoto Special Olympics, trionfo della compagine viterbese

Domenica 7 aprile si è svolta, presso l’impianto “Accademia del Nuoto” di Marino (Roma), l’edizione 2013 dei Giochi Regionali di Nuoto che, quest’anno, hanno visto oltre duecento atleti confrontarsi sulle varie distanze in una manifestazione sportiva come sempre festa dello sport.

Il numero di partecipanti straordinariamente elevato è stato  determinato dal fatto che i prossimi Giochi Nazionali Special Olympics di Nuoto, come noto, si svolgeranno a Viterbo dal 21 al 26 giugno 2013 e così nessuno dei tanti atleti laziali ha voluto mancare all’appuntamento, propedeutico appunto alla partecipazione ai Giochi Nazionali.

E non a caso la compagine più numerosa è stata proprio quella di “Sorrisi che nuotano Eta Beta” di Viterbo ONLUS, Associazione ospitante dei prossimi Giochi Nazionali, che con i suoi 15 atleti ha voluto mandare un forte segnale di partecipazione.

Facevano parte della squadra tra gli altri la Testimonial dei Giochi Nazionali di Viterbo, Maria Chiara DE ANGELIS, la Campionessa mondiale di Atene 2011 Martina CASAGRANDE e, reduce dai trionfi sudcoreani, il Campione Mondiale di Sci Daniele SILVESTRI.

Questa volta però gli acuti sono venuti dagli altri componenti la squadra, a conferma dell’importante livello raggiunto dalla compagine viterbese in termini di risultati.

Vera rivelazione dei Giochi è stato Simone RAMACCIANI che, stravinceva, con una gara magistrale, i 25 metri Stile Libero, con il fantastico tempo di 19” e 86”’, migliore prestazione di sempre del giovane Atleta Viterbese, e migliore tempo assoluto dei Giochi. Completavano il trionfo Viterbese il primo posto di Silvia ARCANGELI, Viviana COZZANI e Stefano VAGNONI nei 25 mt stile libero, e di Roberto RICCI nei 25 mt farfalla.

5 medaglie d’oro, 2 d’argento e 4 di bronzo sono state il miglior viatico in vista dei prossimi Giochi Nazionali che alla fine di giugno coloreranno con festosi striscioni tutto il capoluogo della Tuscia.

Il 12 maggio, intanto, nell’ambito della “Città a colori” organizzata dalla Associazione “Viterbo con           Amore”, patner di Special Olympics, ci sarà un prima “invasione” di Special Olympics a Viterbo, dove sarà possibile assistere ad una esibizione della rappresentativa Laziale di Ginnastica Artistica.

08/04/2013