Home » Viterbo »

Confartigianato Persone a sostegno della cultura della famiglia

Venerdì 7 giugno il seminario dal titolo “La PAURA…questa nota sconosciuta. Quando una sana emozione diventa un’invalidante patologia”. L’incontro è il primo appuntamento degli Psicincontri, ciclo di conferenze gratuite aperte al pubblico organizzato in collaborazione di Confartigianato Persone Viterbo.

Confartigianato Persone a sostegno della cultura della famiglia

Continua l’impegno di Confartigianato Persone di Viterbo nel fare cultura della famiglia. Dopo il successo del progetto Scuola per Genitori, terminata la II edizione lo scorso 16 maggio alla presenza del Prof. Paolo Crepet, Direttore scientifico della Scuola, in programma per venerdì 7 giugno il seminario dal titolo “La PAURA…questa nota sconosciuta. Quando una sana emozione diventa un’invalidante patologia”.

L’incontro è il primo appuntamento degli Psicincontri, ciclo di conferenze gratuite aperte al pubblico organizzato in collaborazione di Confartigianato Persone Viterbo. Il I seminario sarà tenuto da Silvia Lucchini, psicologa e psicoterapeuta specialista in Psicoterapia Breve Strategica, ricercatrice associata al Centro Terapia Strategica diretto dal prof. Giorgio Nardone. Il convegno permetterà di conoscere meglio l’emozione della paura e allo stesso tempo si daranno indicazioni per conoscere quando essa diventa eccessiva, dannosa, trasformandosi in paura patologica.

L’incontro sarà moderato da Fosca Mauri Tasciotti, presidente del Movimento Donne Impresa di Confartigianato Viterbo. La conferenza si terrà domani 7 giugno 2013 alle ore 21 presso la Sala Cappellina del Centro Congressi Domus La Quercia di Viterbo (V.le Fiume, 112). L’incontro è aperto al pubblico.

Per ulteriori informazioni contattare gli uffici di Confartigianato imprese di Viterbo al nr 0761-33791 o all’indirizzo scuolapergenitori@confartigianato.vt.it

 

06/06/2013