Home » Viterbo »

Atletica, riparte l'Outdoor con la Zona Olimpica subito protagonista

E’ ripartita con le gare di giovedì 3 e sabato 5 aprile, la stagione agonistica Outdoor dell’atletica viterbese e della Zona Olimpica Atletica Viterbo, che ha proposto nelle due giornate la prima prova del trofeo provinciale Esordienti ed il ritorno in pista per le altre categorie, alle prese con le prove non olimpiche. 

Atletica, riparte l'Outdoor con la Zona Olimpica subito protagonista

Le due manifestazioni hanno messo in luce gli atleti/e che già nel periodo invernale si erano tenuti in una buona condizione agonistica nelle categorie Ragazzi/e e Cadetti/e partecipando sia ai Cross ed alle Indoor regionali, ma anche i più piccoli hanno risposto con grande entusiasmo a questo primo appuntamento al Campo Sportivo Scolastico di Viterbo, con la primavera ormai alle porte.  Nella prova di giovedi per la Zona Olimpica in evidenza Camilla Greto, vincitrice del Biathlon B/F, Misgana Teobaldi 2^ nel Biathlon A/F e Leonardo Greto nel Biathlon A/M. Nelle prove di sabato 5 aprile in evidenza nella categoria Ragazzi Lorenzo Giuliano, vincitore dei 60m. con 8”74 e del Peso con il nuovo personale di 12,91; Benedetta Felici, vincitrice del Lungo con 4,03 e 2^ nei n 9”29; Maria Fringuelli vincitrice nel Peso con 9,56 e 3^ nei 60m. con 9”41; Erika Cianchelli vincitrice dei 600m. con 2’03”02, Capati Cristiano vincitore nel Lungo con 3,82; Todja Axiel 2° nei 600m. con 1’50”40 e Domenico Oriolesi 3° nei 600m.

Tra i cadetti vittoria negli 80 e nei 300m. per Andrea Perelli, Matteo Iocco vince il Giavellotto con 30,00 ed è 2° nei 300m., e Leonardo Stefanini vittoria nel Martello con 22, 09.

Da segnalare la buona prova romana di Claudia Capati che sui 3Km. di Marcia nel corso delle gare di scena alla Farnesina, è andata molto vicina al suo personale, cogliendo il 3° posto in 16'18"0.

 

 

07/04/2014