Home » Viterbo »

Atletica, la Zona Olimpica ritorna in pista

Ridotto il programma delle gare previste, per consentire un rientro alle competizioni soft, in vista delle prossime importanti uscite regionali, con i Campionati laziali e soprattutto per alcuni, con i prossimi Campionati Italiani di inizio ottobre.

Atletica, la Zona Olimpica ritorna in pista

Si è svolta sabato 14 settembre a Viterbo, presso l’impianto comunale del Campo Sportivo Scolastico la manifestazione di atletica provinciale che segna il “Ritorno in pista” degli atleti, dopo la breve pausa estiva di Luglio/Agosto. Ridotto il programma delle gare previste, per consentire un rientro alle competizioni soft, in vista delle prossime importanti uscite regionali, con i Campionati laziali e soprattutto per alcuni, con i prossimi Campionati Italiani di inizio ottobre. Interessanti risultati sono stati ottenuti dai giovanissimi della Zona Olimpica (con numerose assenze a causa della concomitanza del raduno tecnico cadetti/e di Roma) ed anche da alcuni atleti dell’Alto Lazio Colavene, impegnati prevalentemente nelle due prove di corsa.

Tra i più giovani da segnalare il risultato di Cristiano Capati che nel Lungo Esordienti vince con 3,93; Domenico Oriolesi vince i 50m. nella categoria Ragazzi, Lorenzo Giuliano vince sia l’Alto che il Peso; Benedetta Felici l’Alto con 1,40 e Livia Braconcini è 2^ nei 200Hs. con l’ottimo tempo di 32”77. Tra i Cadetti Andrea Perelli e Flavia Goletti si impongono nell’Alto rispettivamente con 1,55 e 1,40.

Negli Allievi i 100m. vanno a Bobby Jonas con 24”02 seguito da Elia Governatori e negli Juniores ad imporsi è Lorenzo Braconcini con 24”98 davanti a Davide Castellana e Umberto Battistin.

Nel Disco Allievi vince Cristian Bizzarri davanti a Eugenio Paoloni e gli 800m. Assoluti vanno a  Francesco Marinelli con 2’03”99, il compagno di squadra Riccardo Egizi è 3° con 2’07”38. Nei 200m. donne ad imporsi è Federica Egizi in 32”49.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

17/09/2013