Home » Teverina Viterbese » Orte »

Orte, due arresti per spaccio di droga

ORTE: “DROGHERIA” IN PIENO CENTRO, DUE ARRESTI  

Orte, due arresti per spaccio di droga

Un altro duro colpo al mercato illecito delle droghe leggere destinato ai giovanissimi di Orte è stato inflitto dai Carabinieri della locale stazione. I Carabinieri guidati dal Maresciallo Lo Giudice, sabato sera, hanno fatto irruzione all’interno di una cantina in pieno centro storico, dove, una volta entrati, pur avendo avuto sentore di qualche attività illecita in atto, non riuscivano a credere alla situazione che si presentava ai loro occhi. Nella piccola stanza erano presenti 13 giovani stranieri tra i 20 e i 30 anni che erano intenti chi a consumare chi a confezionare spinelli a base di marijuana. Oltre quanto alla loro vista, dopo aver perquisito da cima a fondo il locale, sono stati rinvenuti e sequestrati 30 involucri di cellophane termosaldati della medesima sostanza, per un peso complessivo di 75 grammi, 17 spinelli e vario materiale per il taglio ed il confezionamento.

In caserma sono state poi definite le varie posizioni: i “gestori” dell’attività clandestina sono stati individuati in un 18enne ed un 20enne, ambedue rumeni, che, oltre a fornire la droga, davano la possibilità ai loro “avventori” di consumare sul posto la “merce” acquistata al riparo da possibili e fastidiosi controlli e per loro sono quindi scattate le manette ai polsi per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Gli altri 11 giovani invece sono stati tutti segnalati in Prefettura in qualità di assuntori.

Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo di questa mattina a Viterbo, che si è concluso con la loro condanna e la successiva traduzione in carcere, dove permarranno per i prossimi due anni.

 

21/11/2011