Home » Regione »

Regione, banditi nuovi concorsi pubblici

"Stiamo mettendo in campo uno sforzo importante per garantire e implementare l’assistenza sanitaria del territorio" ha spiegato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato   

Regione, banditi nuovi concorsi pubblici
Sono stati banditi e pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio i nuovi bandi di avviso pubblico della Asl di Viterbo distribuiti tra gastroenterologia, ortopedia, psicologia, medicina e chirurgia d’urgenza, radiodiagnostica e medicina interna.
 
“Stiamo mettendo in campo uno sforzo importante per garantire e implementare l’assistenza sanitaria del territorio – ha spiegato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato – Si apre una nuova stagione di concorsi pubblici. Ad oggi sono già 1.800 le trasformazioni da contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato avvenute attraverso le procedure delle cosiddette norme Madia, mentre le nuove assunzioni di personale medico e sanitario ammontano a circa 1.000 unità reclutate attraverso concorsi pubblici. Dobbiamo proseguire su questa strada per dare certezze ai tanti professionisti e un servizio sempre migliore ai cittadini”.
 
 
 

10/02/2019