Home » Basso Viterbese » Faleria »

Calcio, Faleria, successo fondamentale. Bellesi e Magalotti i trascinatori

La squadra gialloblu, oltre che dai suoi tifosi e dalla rovesciata da cineteca di Diego Bellesi, è stata trascinata da due under 21

Calcio, Faleria, successo fondamentale
Quella di sabato scorso contro il Barbarano Romano è stata una vittoria fondamentale per il Faleria, arrivata in rimonta e in 10 uomini, nel 13esimo turno di Seconda Categoria. La squadra gialloblu, oltre che dai suoi tifosi e dalla rovesciata da cineteca di Diego Bellesi, è stata trascinata da due under21, due classe 1998 che, con passione e lavoro, stanno scalando le gerarchie. Il primo è Matteo Magalotti, rignanese, esterno offensivo autore di una straordinaria doppietta sabato scorso, che ha fatto letteralmente esplodere un Comunale stracolmo. Il secondo è Alessandro Prota, prodotto del vivaio faleriano, arrivato in prima squadra questa estate. Prima mediano, poi mezzala, sabato scorso trequartista. “Sono contento dei loro miglioramenti, frutto di un grande lavoro – ha detto l’allenatore Pietro D’Achille – con i giocatori di esperienza che abbiamo in rosa questi ragazzi possono solo imparare e crescere”.  E il terzo gol è tutto sviluppato sul loro asse: Prota inventa, Magalotti insacca. Il Faleria può scalare la classifica e guardare al futuro, con la sua linea verde.
 

17/01/2019