Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Superbike, nessun punto sul circuito di Portimao per il Team Althea

Non sono stati raccolti punti questa volta, ma il team Althea Racing e Niccolò Canepa rimangono saldamente alla seconda posizione in campionato (SBK EVO) e guardano al futuro con fiducia per la prossima gara di Laguna Seca, dove Canepa ha dimostrato l’anno scorso un grande potenziale.

Superbike, nessun punto sul sul circuito di Portimao per il Team Althea
domenica 06 luglio, si è disputato sul circuito di Portimao l’ottavo round del campionato mondiale Superbike. Cielo nuvoloso con 21° nell’aria e 29° sull’asfalto in gara 1, pista bagnata in gara 2. Il weekend è cominciato con le prove del venerdì e del sabato che sono servite ad adattare la Ducati Panigale 1199 EVO del team Althea Racing ed il pilota Niccolò Canepa al circuito dell’Algarve.
 
Niccolò Canepa si qualifica il sabato mattina nel terzo turno di prove, direttamente alla Superpole 1 con il tempo di 1’45.232 alla fine della sessione pur non entrando alla Superpole 2. Il pilota del team Althea Racing si qualifica con il quattordicesimo crono in 1’44.590, che gli vale la quarta fila in griglia di partenza. Domenica mattina finalmente, l’alfiere Ducati per la EVO, ha trovato il giusto ritmo inanellando una serie di giri molto veloci, che gli hanno permesso di conquistare la dodicesima posizione e secondo della
categoria EVO. Il 1’44 basso, segnato infatti nel warm up questa mattina, ha permesso di mettere alla frusta anche gli pneumatici e la relativa resistenza per la gara.
 
Al primo via, Niccolò Canepa parte abbastanza arretrato per un contatto con un concorrente. Lotta comunque al meglio delle sue possibilità ed ottiene infine il tredicesimo posto, quarto delle EVO. Certamente non soddisfatto il pilota, che con una buona partenza avrebbe potuto fare molto meglio. Prende il via gara 2 alle ore 15:00 locali con pioggia costante. La gara, purtroppo anche questa volta non ha potuto esperire al meglio il potenziale del pilota e della Ducati Panigale 1199 EVO per le fortissime vibrazioni sull’avantreno, impedendo a Canepa di guidare come avrebbe potuto.
 
Bisogna ricordare che in queste condizioni di bagnato, il Team purtroppo non ha nessun dato storico perché la moto è nuova ed i test a causa del calendario del campionato, non hanno avuto luogo. Non sono stati raccolti punti questa volta, ma il team Althea Racing e Niccolò Canepa rimangono saldamente alla seconda posizione in campionato (SBK EVO) e guardano al futuro con fiducia per la prossima gara di Laguna Seca, dove Canepa ha dimostrato l’anno scorso un grande potenziale.
 
Gara 1: 1) Sykes (Kawasaki); 2) Guintoli (Aprilia); 3) Baz (Kawasaki); 4) Melandri (Aprilia); 5) Rea (Honda); 6) Lowes (Suzuki); 7) Giugliano (Ducati); 8) Laverty (Suzuki); 9) Salom (Kawasaki EVO); …… 13) Canepa (Ducati EVO).
 
Gara 2: 1) Rea (Honda); 2) Giugliano (Ducati); 3) Davies (Ducati); 4) Lowes (Suzuki); 5) Haslam (Honda); 6) Baz (Kawasaki); 7) Guintoli (Aprilia); 8) Sykes (Kawasaki); 9) Laverty (Suzuku);…… 18) Canepa (Ducati EVO).

07/07/2014