Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Ocriculum: un tuffo nella Storia Romana con Argilla

Appuntamento domenica 7 giugno alle 9 al Parcheggio - Belvedere Falerii Veteres di CivitaCastellana.   

Ocriculum: un tuffo nella Storia  Romana con Argilla

L'antico centro di Ocriculum sorto in età preromana sull’altura su cui è ubicato anche l’attuale paese, fu trasferito, probabilmente alla fine dell’età repubblicana, nella piana sottostante, presso una grande ansa del Tevere su cui si sviluppò il porto della città. I rapporti commerciali con Roma erano intensi, grazie al vicino porto fluviale sul Tevere, detto “porto dell’Olio” ed alla via Flaminia A testimoniare l’importanza del porto e di Ocriculum è un peso in pietra di recente rinvenimento, dall’area archeologica, che menziona, un personaggio che svolge l’attività di pensor lignarius addetto alla pesatura dei carichi di ligna, che dovevano raggiungere Roma, percorrendo la via Flaminia, o meglio scendendo lungo il corso del Tevere. Della città romana sono attualmente ancora ben visibili i principali monumenti: l’anfiteatro, le terme del II sec. d.C., di cui è riconoscibile l’aula ottagonale dalla quale proviene il mosaico policromo, ora nella sala rotonda del Vaticano, il teatro, le grandi e piccole sostruzioni, l’area del foro e di altri edifici pubblici come la basilica, di cui nulla rimane in vista.

 

  • Difficoltà:                                            E
  • Distanza complessiva:                      5-6 Km
  • Durata escursione                             6-7 ore
  • Abbigliamento                                  -
  • Accompagnatori                              
  •                                                           Acc. Giampietro Cacchioli
  •                                                           Acc. Franco Crestoni
  • Prenotazione via e-mail                     elirpapantarei@gmail.com
  • Prenotazione o conferma                  3282936233 entro le 16 di sabato
  • Bambini maggiori di 6 anni

  • costo di partecipazione è 7€ - bambini fino a 11 anni 3€
  • pranzo al sacco

SI RACCOMANDA DI VERIFICARE, CHIAMANDO GIAMPIETRO ALLO 3282936233, LA FATTIBILITA' DELL'ESCURSIONE CHE DIPENDE  SEMPRE DALLE CONDIZIONI METEO

Inoltre le associazioni Argilla e Incrociamolezampe danno la possibilità di far vivere una giornata in libertà ad alcuni cani che da anni sono segregati nei canili . E' possibile adottare per un giorno un cane e portarlo a passeggiare al guinzaglio con se durante l'escursione. Il cane, selezionato dal responsabile dell'associazione, sarà consegnato e ritirato al punto d'incontro. Prenotarsi in anticipo chiamando Rita al 3391123663 o Tania al 3933120915

04/06/2015