Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Distretto industriale: positivo l'’incontro del sindaco in Regione

Il 3 luglio scorso il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli, si è incontrato con l’assessore  regionale alle Attività Produttive, Pietro Di Paolo, e il direttore dell’area attività produttive per dare seguito agli impegni assunti dalla Regione Lazio nella riunione del 1 marzo 2012 nei confronti del distretto industriale ceramico. 

Distretto industriale: positivo l'’incontro del sindaco in Regione

 

In quella occasione l’assessore Di Paolo annunciò l’impegno della Regione a sostenere il distretto con circa un milione e mezzo di euro. Nell’ultima riunione si è deciso che la somma sarà destinata all’ammodernamento di opere comuni consortili o utili per reti di impresa.

“Sappiamo bene che questo intervento non è risolutivo delle problematiche delle imprese ceramiche – ha dichiarato il sindaco, Gianluca Angelelli - tuttavia rappresenta un passo in avanti nella direzione giusta e un importante segnale di attenzione mostrato dalla Regione per il nostro distretto. Il 16 luglio ci incontreremo ancora per definire le modalità del finanziamento che verrà destinato al miglioramento di opere strutturali comuni. Mi auguro – ha concluso Angelelli - che il bando possa prevedere anche la partecipazione del Consorzio Prataroni, affinché sia possibile ripristinare la funzionalità dell’impianto di depurazione. Questo intervento avrebbe infatti un duplice valore, da un lato di tutela ambientale e dall’altro di rendere possibili economie di scala per le imprese”.

 

05/07/2012