Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Civita Castellana, Treja Cup Wild: inizia il countdown

Torna dopo un anno di assenza il Treja Cup, l’appuntamento più goliardico e spensierato dell’estate civitonica. Sabato 1 agosto dalle 14.30 saranno tantissimi i partecipanti che cercheranno di sfidare le rapide del torrente a cavallo d’improbabili imbarcazioni, camere d’aria di pneumatici gonfiati a mo’ di gommoni, battelli di fortuna, percorrendo quasi quattro chilometri immersi nella natura e nella fitta vegetazione che caratterizza la Valle del Treja.

Civita Castellana, Treja Cup Wild: inizia il countdown

Il Treja Cup è un evento storico di Civita Castellana. Ideato nel 1999 e da sempre patrocinato dall’amministrazione comunale, rientra nell’agenda 21 progetto bacino del Treja per la tutela la  conservazione e la valorizzazione del territorio della valle del Treja.

L’edizione 2015 organizzata quest'anno dall'associazione Amici del Treia ha in serbo delle novità. Per quanto riguarda il percorso, per motivi di sicurezza il tragitto si snoda a monte di Pratolungo, all’altezza della confluenza del fosso del ponte di Castel Sant’Elia con il Treja, per arrivare fino alla confluenza di Rio Filetto, dove ad attendere spettatori e partecipanti ci sarà un rinfresco seguito dalla premiazione delle varie categorie

L’altra novità riguarda i bambini. I minori di 18 anni non possono partecipare alla gara, ma con una liberatoria dei genitori potranno lo stesso scendere il fiume in una partenza separata, ed anche per loro è prevista una premiazione simbolica.

L’iscrizione per partecipare all’evento è gratuita e prevede due categorie: velocità e migliore imbarcazione. 

Per info 392 7100097 

27/07/2015