Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Civita Castellana, L’Asd X Car Motorsport chiude la Verzegnis-Sella Chianzutan con un bilancio decisamente positivo.

La squadra civitonica, al via della gara friulana con cinque piloti, torna a casa con una vittoria di classe, un terzo posto di classe e un terzo posto nella classifica Under 25 del gruppo Racing Start

Civita Castellana, L’Asd X Car Motorsport chiude la Verzegnis-Sella Chianzutan con un bilancio decisamente positivo.

L’asd X Car Motorsport chiude positivamente la trasferta friulana della 48esima edizione della Verzegnis- Sella Chianzutan, gara valevole per il Campionato Italiano Velocità Montagna, per il Trofeo Italiano Velocità Montagna zona Nord e per la Fia International Hill Climb Cip, competizione che si è svolta dal 26 al 28 maggio.

La squadra di Civita Castellana è tornata a casa con un bottino di tutto rispetto: una vittoria di classe, un secondo posto di classe e un terzo posto nella classifica Under 25 del gruppo Racing Start, risultati che fanno ben sperare per il prosequio della stagione agonistica.

L’impegno è iniziato nella Racing Start classe 1.4 dove erano schierati al via ben tre piloti: stiamo parlando di Stefano Bosi, Giorgio Massaini e Mario Benvenuti, tutti a bordo delle Fiat 500 preparate dalla P&G Racing.

Per Stefano il weekend di Verzegnis è stato la conferma della sua crescita, dopo le ottime prestazioni ottenute a Sarnano: nella prima sessione di prove il pilota ravennate ha stampato un 4’25’37 che lo ha collocato al sesto posto di classe, crono peggiorato (4’26’29) però nella seconda sessione di prove, dove il pilota si è dovuto accontentare del settimo posto di classe.

Grande miglioramento nelle due gare della domenica: in gara 1 Stefano ha stampato il tempo di 4’11’29 , migliorando di ben 5 secondi dal best del sabato , che lo ha portato in quarta posizione, mentre in gara 2 è stato autore di un ulteriore miglioramento che ha fermato il cronometro sul 4’10’6, quinto tempo di classe.  Bosi ha quindi chiuso la gara al quinto posto di classe con il tempo aggregato di 8’21’94.

Weekend positivo anche per Giorgio Massaini: il 23enne civitonico ha riscattato l’opaca prestazione della Sarnano Sassotetto conquistando un terzo posto nella classifica Under 25 del gruppo Racing Start.  Nella prima sessione di sabato, Giorgio ha preso le misure con il tracciato friuliano, facendo segnare un  4’26’75 che lo ha portato in settima posizione di classe, migliorandosi però in prova 2 dove ha fatto segnare un 4’25’96  che lo ha portato al  sesto posto di classe.

Nella due gare di domenica, il 23enne civitonico, si è migliorato notevolmente rispetto al sabato: in gara uno ha diminuito il suo tempo di 7 secondi facendo segnare un 4’18’04 portandolo al settimo posto di classe, mentre in gara due il pilota è rimasto stabile in settima posizione con il tempo di 4’18'325. Giorgio ha concluso la gara al settimo posto di classe con il tempo aggregato di 8’36’56 che gli è valso  anche la terza posizione nella classifica Under 25 del gruppo Racing Start.

Sempre nella Racing Start 1.4 era impegnato Mario Benvenuti, alla sua prima gara in assoluto in salita. Mario è partito cauto nelle sessioni di prove del sabato facendo segnare l’ottavo crono di classe in prova 1 ( 4’50’48), migliorandosi in prova 2  (4’36’40) , ma rimanendo sempre nella stessa posizione di classe.

Nella due gare domenicali, il debuttante driver, si è ulteriormente migliorato: in gara uno ha stampato un 4’34’95, mentre in gara due ha fermato il cronometro sul tempo di 4’35’65, occupando in entrambe la manches l’ottava posizione di classe. Mario ha chiuso la gara con il tempo aggregato di 9’10’60 in ottava posizione  nella classifica assoluta di classe.

Nella Racing Start 1.6 invece era impegnato Massaini Fabrizio: il pilota, a bordo della sua Citroen Saxo Vts , si è trovato subito a suo agio nelle sessioni di prove del sabato, infatti in prova 1 ha fatto segnare il tempo di 3’52’43 collocandosi in seconda posizione di classe, mentre nella seconda sessione di prove ha fatto registrare un 3’48’66, quasi quattro secondi più veloce del mattino e che lo ha portato in terza posizione di classe.

In gara 1 Fabrizio si è mostrato subito in grande spolvero, facendo fermare il cronometro sul 3’45’92 confermando la terza piazza di classe ottenuta nelle seconde prove, mentre in gara 2 ha fatto segnare il tempo di 3’44’36 , togliendo ancora un secondo abbondante dal tempo della prima manche e confermando la sua posizione nella classifica di classe. Fabrizio ha dunque concluso in terza posizione nella classifica assoluta di classe, con il tempo aggregato di 7’30’28.

Weekend un po’ a due facce per Luigi Gallo, impegnato nella Racing Start Plus 1.6 a bordo di una Citroen Saxo: il fine settimana è partito male per lui, visto che mentre era in allineamento per la prima sessione di prove, la sua vettura ha accusato un guasto al cambio, costringendolo a saltare anche la seconda sessione, inconveniente tecnico che ha impegnato anche i tecnici della P&G Racing, che dopo tante ore di lavoro hanno risolto il problema, permettendo al driver di Civita Castellana di prendere il via alla gare domenicali.

In gara 1, Luigi alla sua prima salita del weekend, ha fatto segnare un 3’47’42 che lo ha portato al primo posto di classe e al quinto posto di classifica aggregata con le ben più potenti vetture della classe 2.0, mentre nella seconda gara si è ulteriormente migliorato di ben sette secondi, stampando un 3’40’84 che lo ha portato in prima posizione di classe e al terzo posto nella classifica aggregata della classe 2.0. Luigi ha concluso la gara con il tempo di 7’28’56 classificandosi al primo posto tra le Rs Plus di classe 1.6 e al terzo posto nella classifica aggregata con le vetture di classe 2.0.

 

Massaini Giorgio : “Verzegnis è stata una gara senz’altro positiva, sono molto contento di come è andato questo weekend. Il feeling con la macchina aumenta sessione dopo sessione e la prova ne è il miglioramento cronometrico ad ogni uscita, dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione. Inoltre sono molto felice della terza posizione nella classifica Under 25 del gruppo Racing Start, è un risultato che mi incoraggia per il resto della stagione. Next stop la Coppa Paolino Teodori!”

Bosi Stefano: “Dopo un sabato incolore, passato a navigare sulle uova con i miei nuovi pneumatici, domenica abbiamo trovato finalmente la quadra con le pressioni grazie ai tecnici della P&G Racing e i tempi sono venuti fuori nella due gare, anche se ho commesso qualche errorino, giocandomi al filo dei centesimi i tempi con i miei avversari. I progressi rispetto alla gara di Sarnano sono evidenti, a dimostrazione della crescita di feeling con il mezzo… avanti così.”

Benvenuti Mario: “Purtroppo per problemi al cambio non sono riuscito ad essere competitivo per tutto il weekend. L’obiettivo di arrivare in fondo e prendere punti è stato centrato..”

Massaini Fabrizio: “Sono molto contento di come è andata questa gara, a cominciare dal fatto che quest’anno in una nuova categoria e con una nuova auto ho bissato il risultato ottenuto lo scorso anno nella Racing Start 1.4. Mi sono trovato molto a mio agio su questo tracciato con la vettura e anche la scelta dei pneumatici si è rivelata molto azzeccata. Ora attendiamo fiduciosi le prossime gare!”

Luigi Gallo: “Dopo un fine settimana  partito male, con la rottura del cambio mentre ero in allineamento per le prove, un primo posto di classe e la terza posizione in classifica con le ben più potenti vetture di classe duemila , sono sicuramente grandi soddisfazioni. Voglio ringraziare pubblicamente i ragazzi della P&G Racing che hanno lavorato tantissimo, fino a notte fonda, per permettermi di prendere il via alla gara, sostituendo il cambio. La macchina è veramente competitiva e non vedo l’ora di rimettermi al volante."

 

La prossima gara in programma per l’Asd X Car Motorsport sarà la Coppa Paolino Teodori in programma ad Ascoli dal 23 al 25 Giugno.

 

01/06/2017