Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Civita Castellana, l'11 maggio il Focaraccio al Castellaccio

Attualmente è una delle rare necropoli di origine falisca rimasta quasi intatta nel territorio. Il sepolcreto situato nell’area privata è caratterizzato da una splendido pianoro che si estende per circa sette ettari dal Ponte di Terrano al Ponte Clementino, è lambito sui due lati maggiori dai torrenti del Rio Maggiore e del Rio Purgatorio.

Civita Castellana, l'11 maggio il Focaraccio dell’Assunzione al Castellaccio

Oltre ad essere una zona ad alto interesse archeologico, presenta un impatto naturalistico unico e suggestivo, dove boschi di lecci e querce, sentieri rica­vati nei massi tufacei , un panorama a 360° della città di Civita Castellana rendono questo luogo inimitabile e miracolosamente conservato nel tempo. Oltre al piccolo sepolcreto è pos­sibile ammirare i resti del Castellaccio (800 - 1000 d.C.) e la Torre di avvistamento di origine medievale.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

Ore 17.00  Accoglienza e visita al sito archeologico/naturalistico

Ore 18.00 Visita al Forte Sangallo e alle Cascatesul Rio Maggiore fino alla vecchia Mola di “Biscotto” . Ritorno al Castellaccio seguendo il percorso antico nello sperone tufaceo del sito archeologico.

Ore 20.00 Cena dell’Assunzione con servizio ai tavoli nei gazebo

MENU

Antipasto – Frittelloni

                     Insalata di Farro

                     Fagottini ripieni di legumi (sambusa)

Primo piatto – “Rigatoni cacio e pepe con guanciale”

Secondo piatto – Coscetti di pollo al forno con patate e verdure gratinate

Contorno – Insalata mista

Dolce – Dolcetti secchi e  crostate di confetture

Acqua/Vino b-r (senza solfiti aggiunti dell’azienda agricola/biodinamica di C. Menicocci)/Caffè

 Ore 22.30  Accensione del suggestivo ” Focaraccio” dove si brinderà con grappa e limoncello                       

Ore 23.00 / 01.30   Musica e balli con “DJ”

Quota individuale per l’intera manifestazione € 15.00 (bambini 10 €) 

obbligatoria la prenotazione:    info@turismocivitacastellana.it  escursioni@turismocivitacastellana.it - Cell.  3282936233

*Consigliamo : scarpe adeguate per la passeggiata

 Domenica 12 maggio 2013

Ore 10.00 Apertura dell’area archeologica/naturalistica per l’antica tradizione “dell’acqua profumata alle erbe e fiori” e degustazione della “Gioncata” (affioramento della ricotta) offerta dei caseifici “Cavalieri e Chiodetti

06/05/2013