Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Civita Castellana, il Madami lasciato in maniera indecorosa.

Il sindaco tuona contro Ciappici per le condizioni del Turiddo Madami: " faccio autocritica e mi scuso pubblicamente per non averli cacciati prima."

Civita Castellana, il Madami lasciato in maniera indecorosa.

Si infiamma ancora una volta lo scontro tra l'amministrazione comunale e il Flaminia Calcio, che fino a pochi giorni fa aveva in concessione lo stadio Turiddo Madami: stavolta a tuonare è il sindaco Angelelli contro Ciappici, a causa delle pietose condizioni, testimoniato dalle foto che trovate qui sotto, in cui lo stadio è stato lasciato dalla società calcistica.

Ecco le dure parole che il sindaco Angelelli ha postato sul suo profilo Facebook:

"Premesso che il recesso dato alla società Flaminia Calcio poggia su ragioni giuridiche, vale a dire l'inadempimento della convenzione stipulata con il comune, questo è lo stato in cui hanno riconsegnato la struttura.

Ed allora faccio autocritica e mi scuso per non averli cacciati prima! Altro che calcio che conta!

Il comune ha comunque la cauzione e sicuramente la utilizzerà.

Lo sport serve per veicolare valori sani, altro che categorie! E qui non ne vedo le basi...Il Madami torni alla gestione dei civitonici, a chi vuole bene a questa città."

Parole che sicuramente fanno coppia con le foto di cui siamo entrati in possesso e che testimoniano come lo stadio sia stato gestito con un totale disinteresse nei confronti di un bene pubblico appartenente alla collettività: i molti sostenitori di Ciappici sui social network che nutrivano dubbi sulla durata del manto erboso del campo quando sarà utilizzato dai nuovi usufruitori ( La società calcistica JFC), saranno così critici nei confronti della società che ha lasciato lo stadio in queste condizioni?

Detto ciò, ora toccherà all'amministrazione comunale ripristinare il corretto stato degli ambienti danneggiati, sperando che basti la cauzione e non  sia necessario un ulteriore esborso da parte delle casse comunali.

12/08/2017