Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

Civita Castellana, disinfestazioni aree urbane: FI presenta interrogazione

I consiglieri comunali di FI Domenico Parroccini e Silvia La Bella presentano un'interrogazione su un intervento urgente di derattizzazione e disinfestazioni delle aree urbane per motivi di salute pubblica.

Civita Castellana, disinfestazioni aree urbane: FI presenta interrogazione

Con il periodo estivo,  con le temperature ancora molto alte anzi eccezionali di quest’ anno , si sono venute a creare le condizioni ottimali per lo sviluppo di microrganismi, per la proliferazione di vari insetti nocivi e per la presenza di topi.

Soprattutto per quest’ ultimi ,   molti cittadini ne segnalano la i indisturbata presenza per le vie della citta’ . Si notano ratti anche di dimensioni fuori dal comune che vengono attirati anche dalla presenza del materiale organico posto per le vie della citta’ per la raccolta differenziata.

.Cio’ determina infatti un  appetitoso adescamento generalizzato per tutte le vie della citta’ per animali notoriamente famelici ed onnipresenti  attirati  allo scoperto  seppur involontariamente .

 A causa della siccità le reti fognarie locali nonchè le case disabitate e fatiscenti risultano essere infestate da topi e roditori;

Considerato che non siamo a conoscenza di interventi preventivi di cui all’oggetto, e visto che numerosi cittadini hanno lamentato una situazione di carenza di condizioni igienico sanitarie culminata con la presenza di topi, zecche , parassiti; e insetti vari.

Il Gruppo Consigliare di Forza Italia  CHIEDE

 A questa Amministrazione Comunale, se si è proceduto ad effettuare una campagna di derattizzazione e/o disinfestazione che interessasse l’intero centro abitato.

Le modalita’ messe in atto, in quali zone della citta’ , con quali strumenti  e metodi .

Si chiede se, come promesso l’ anno scorso , l’Assessorato all’ Ambiente abbia mantenuto la promessa di installare trappole per ratti nelle zone della città non ancora  provviste come Fontana Quaiola e Priati , La Penna…..poiche’ sinceramente  non se ne vedono.

Infine se  questa amministrazione intenda   procedere , se non ancora programmata , una campagna di  Disinfestazione  e derattizzazione ordinaria e/o straordinaria  date le contingenti condizioni ambientali  particolari di quest’ anno.

In sintesi  si  CHIEDE  CON LA MASSIMA URGENZA:
– quali iniziative e interventi operativi l’amministrazione comunale intende adottare nel breve periodo per scongiurare pericoli igienico sanitari;

                                                                                             

Consiglieri  Comunali   F I  

 Dr D. Parroccini     Dottssa Silvia La Bella

23/07/2015