Home » Basso Viterbese » Civita Castellana »

8 marzo: donne da tutto il mondo in visita a Civita Castellana

Tuscia Emotions: i 5 sensi è stato il tema della manifestazionepromosso dalla Professional Women's Association di Roma, in collaborazione con il Rotary Club Flaminia Romana di Civita Castellana. Un percorso culturale alternato al benessere, ha permesso ai numerosi partecipanti di conoscere e apprezzare le bellezze storico architettoniche di questo meraviglioso lembo di territorio, adagiato tra la provincia di Roma e quella di Viterbo.

8 marzo: donne da tutto il mondo in visita a Civita Castellana

Una splendida giornata di sole ha allietato questo otto marzo a Civita Castellana, giornata dedicata alla donna, durante la quale la cittadina falisca si è resa protagonista di un evento culturale promosso dalla Professional Women's Association di Roma, in collaborazione con il Rotary Club Flaminia Romana di Civita Castellana. Tuscia Emotions: i 5 sensi è stato il tema della manifestazione, un percorso culturale alternato al benessere, ha permesso ai numerosi partecipanti di conoscere e apprezzare le bellezze storico architettoniche di questo meraviglioso lembo di territorio, adagiato tra la provincia di Roma e quella di Viterbo. Per gentile concessione della Soprintendenza per il Beni Culturali dell’Etruria Meridionale è stato possibile visitare il Forte Sangallo e il Museo Archeologico dell’Agro Falisco, ripercorrendo i riti della nascita in un tour incentrato sulla figura femminile tra i falisci. Si è poi proseguito verso il Duomo dei Cosmati per raggiungere infine il Museo della Ceramica "Casimiro Marcantoni", dove Mastro Cencio ha effettuato un intervento dimostrativo di decorazione artistica su ceramica, un momento intimo e coinvolgente che ha stimolato domande e curiosità intorno al mestiere antico della ceramica, che a Civita Castellana affonda le sue radici in secoli di storia e lunga tradizione.

Il ristorante Le Scuderie, all'interno del complesso strutturale dell'hotel Relais Falisco, ha proposto un menù Bio, arricchito con i prodotti tipici della Tuscia. Al buon cibo preparato dagli chef Daniele e Francesco Ferrari è seguito il concerto ad archi del quartetto femminile “Musica Sì” Donne in musica, un momento di puro relax che, al termine di una giornata ricca di momenti conviviali, ha chiuso il cerchio dei cinque sensi.

Tuscia For You, la mostra mercato di prodotti tipici e artigianato, è stato lo spazio riservato agli sponsor per aver contribuito a finanziare uno stage di decorazione artistica della ceramica, e dare quindi l’opportunità ad una donna con talento artistico di accedere alla formazione sul campo presso una bottega di ceramica locale.

L'evento ha ottenuto il Patrocinio del comune di Civita Castellana, Donne Impresa - Confartigianato VT, Slow Food Viterbo e AiCC-Associazione Italiana Città della Ceramica. Il primo cittadino Gianluca Angelelli si è personalmente congratulato con Pwa e Rotary per aver contribuito alla promozione del territorio, con le sue ricchezze architettoniche, gastronomiche e artigianali.

Un particolare ringraziamento va dunque agli sponsor: Associazione Tesori d’Etruria, Hotel Palace Relais Falisco, Le Scuderie restaurant, Il Molino - società agricola Sciuga s.s., Venturi Auto S.p.a., Fornovecchino – azienda agricola F.lli Pagliaccia, Hotel Terme di Stigliano, Hotel Salus Terme, Villa La Trinità, Beautyfarmonline, Beautyland, MOI Laboratori, Tuscia Gnam, Mastrocencio, Azienda agricola Le Lase, Pasticceria ISanti, Chiodetti Formaggi, Azienda Agricola Biologica Ercolini, L’Erbavoglio erboristeria, 3DC Gradi Ristorante e Slow Bar, I giardini di Ararat agriturismo culturale, Aquarubra di Rosario Formicola.

                                                                                                                           

Monica Arigoni

 

10/03/2014