Home » Basso Viterbese » Calcata »

Mani di Manzù, la scultura in bronzo del Maestro Ignazio Colagrossi al Palazzo Baronale di Calcata

Per invito del Critico e Storico d’Arte Egidio Maria Eleueri, curatore del Primo Evento Autunnale, con il Dipartimento Arti Visive e Spettacolo.

Mani di Manzù, la scultura in bronzo del Maestro Ignazio Colagrossi al Palazzo Baronale di Calcata

Per gentile invito del Critico e Storico d’Arte Egidio Maria Eleueri, curatore del Primo Evento Autunnale, con il Dipartimento Arti Visive e Spettacolo, che organizza un insieme di eventi per il recupero della memoria delle mostre organizzate a suo tempo, dalla Società Amatori e Cultori di Belle Arti in Roma fondata nel 1829.

Fra gli artisti presenti, lo scultore Ignazio Colagrossi espone l’opera bronzea “Mani di Manzù” che ha scolpito nel 2011, ispirato, dalle mani del Maestro che hanno creato, capolavori presenti in tutto il mondo, fra di essi la Porta della Morte, sita in Vaticano, dedicando così, un omaggio al grande Uomo di Pace e Artista, con l’Opera, donata alla Fondazione Giacomo Manzù.

Le opere di Colagrossi sono presenti in collezioni private, luoghi pubblici, in varie Chiese, una copia di San Giovanni Paolo II, è posta in Sala Stampa della Santa Sede – Città del Vaticano.

 

29/09/2017