Home » Dal Mondo »

Dal mondo/Siria, Trump chiede maggiore impegno ad alleati

La Casa Bianca precisa: "Il presidente Trump è stato chiaro affermando che vuole un ritorno a casa delle forze americane in Siria",  e il presidente si aspetta che i partner regionali e gli alleati degli Stati Uniti "si assumano una maggiore responsabilità sia militare che finanziaria, per mettere in sicurezza la regione".

Dal mondo/Siria, Trump chiede maggiore impegno ad alleati

Bashar al Assad è convinto che i missili occidentali contro la Siria non avranno altro effetto che "unire il Paese" sotto la sua leadership.

"L'operazione è riuscita sul piano militare, i missili hanno raggiunto gli obiettivi, è stata distrutta la loro capacità di produrre armi chimiche. E da parte loro non c'è stata nessuna vittima": queste le prime parole del presidente francese, Emmanuel Macron, nell'intervista di circa 2 ore in diretta tv, cominciata sul tema dei raid in Siria.

L'amministrazione Trump è pronta a colpire Mosca con nuove sanzioni.

La Gran Bretagna "deve prendere ogni precauzione possibile" contro un'eventuale ritorsione della Russia dopo i raid in Siria.

Fonte Ansa

16/04/2018 |